Gli incontri di efix grazia deledda

Parametri dell'annuncio
Testo dell'annuncio
GRAZIA DELEDDA I GRANDI PERSONAGGI STORIA DI SARDEGNA
Veduta di Galtellì dove dal 17 al 19 giugno si terrà la festa nazionale dei Borghi i canti, i dibattiti e gli incontri per celebrare i borghi più caratteristici dell'isola Grazia Deledda che fu anche scenario delle avventure di Efix. Il monte Ortobene è la montagna sacra di Nuoro, il luogo dell'anima dei nuoresi. “L'Ortobene – scriveva Grazia Deledda – è uno solo in tutto mondo. alle tavolate imbandite di cibi e bevande, agli incontri fatti di parole e racconti, Di lassù, sì, Efix vedeva il suo Monte lontano; e passò la notte a pregare. Efix, il servo delle dame Pin- tor di “Canne al vento”, il romanzo di Grazia Deledda, protagonista Nei nostri incontri faccia- mo parlare tutti. Intervista a Stanislao De Marsanich, presidente dei Parchi Letterari Italiani Di questo il morente Efix si rallegra, ora può morire in pace. Ed è così che la Deledda descrive in modo molto commovente gli ultimi momenti di Efix: “Chiuse gli occhi e si tirò il panno sulla testa. Ed ecco le canne mormoravano gli pareva di addormentarsi ma d’improvviso sussultò, ebbe l’impressione di .  · Grazia Deledda attraverso gli occhi di Efix, tratteggia benissimo le tre donne sarde, precluse da qualunque tipo di scelta in una società patriarcale che le rende schiave del loro genere. Un altro tema reso con maestra è quello della morte: senza spoilerarvi nulla, l’ultimo capitolo sarà un vero e proprio viaggio nell’aldilà popolato da spiriti e ricco di rimpianti verso i peccati del Estimated Reading Time: 4 mins. Grazia­Deledda La­vita­e­le­opere Grazia Deledda nacque a Nuoro nel da una famiglia agiata. Interrotti gli studi fin dalle scuole elementari, fu un’autodidatta e mosse i primi passi nel mondo letterario a diciassette anni, con il racconto Sangue sardo. Del è Fior di Sardegna, che ottenne qualche recensione favorevole.
numero: 513 visualizzazioni: 2625